Bancarotta fraudolenta, imprenditore reggiano arrestato dai Carabinieri

0Shares
0
0Shares

di Redazione #Cavriago twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Un imprenditore reggiano di 86 anni è stato arrestato l’altro pomeriggio dai carabinieri di Cavriago in esecuzione dell’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Milano che nel procedimento di sorveglianza per il deferimento della pena, nel rigettare l’istanza avanzata dal condannato, gli ha concesso di espiare la condanna in regime di arresti domiciliari.

Si tratta di una condanna a 6 anni di reclusione inflitta all’86enne per bancarotta fraudolenta del febbraio del 2013. La sentenza è divenuta esecutiva lo scorso mese di marzo. L’uomo è stato arrestato nei giorni scorsi.

 

 

(11 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 

 





 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*