Pubblicità
11.1 C
Reggio nell'Emilia
13.3 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeCopertina Reggio EmiliaErgastolo al padre e alla madre di Saman Abbas

Ergastolo al padre e alla madre di Saman Abbas

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Il padre e la madre di Saman Abbas sono stati condannati all’ergastolo mentre il padre della giovane uccisa, in difesa di se stesso, insultava il proprio figlio 18enne che ha denunciato la violenza e le vessazioni tra le mura di casa quando era minorenne, violenze che lo hanno portato ad essere protetto dallo stato subito dopo l’omicidio della sorella 18enne.

Ergastolo dunque, per il padre e per la madre ancora latitante in Pakistan, a parziale chiusura di una vicenda vergognosa per la quale le parole non ce ne sono più. Quattordici anni di carcere a Danish Hasnain, zio di Saman; assoluzione per i cugini Ikram Ijaz e Nomanhulaq Nomanhulaq (la richiesta di pena per loro era di 26 anni) nei confronti dei quali le prove dell’impianto accusatorio non hanno retto. Saman Abbas è stata uccisa uccisa la sera del 30 aprile 2021 e i suoi resti ritrovati, grazie allo zio condannato oggi che ha indicato dove scavare, il 19 novembre del 2022.

 

(19 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 



Pubblicità