Pubblicità
25.3 C
Reggio nell'Emilia
25.1 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo

WP Briefing: Episode 80: Unlocking Your WordPress Potential with Learn WordPress Tools

Welcome to another episode of the WordPress Briefing! In this episode, your host, Josepha Haden Chomphosy, delves into the incredible resources available to help you broaden your WordPress expertise. Whether you're just starting out or looking to deepen your skillset, these tools and tutorials offer something for everyone. Join us as we explore how Learn WordPress can be your guide on the journey to mastering WordPress, providing invaluable support and community connections along the way.
HomeCopertina Reggio EmiliaL’Emilia Romagna approva la legge contro le discriminazioni e le violenze determinate...

L’Emilia Romagna approva la legge contro le discriminazioni e le violenze determinate dell’orientamento sessuale

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Paolo M. Minciotti #LGBTI twitter@bolognanewsgaia #NoOmofobia

 

L’Emilia-Romagna ha approvato la legge contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere. Un grande passo avanti e una grande dimostrazione di civiltà in una regione all’avanguardia nel rispetto dei diritti di tutti.

Comprensibile soddisfazione del presidente della regione Stefano Bonaccini che con un comunicato stampa giunto alla nostra redazione parla di “dignità delle persone” che “non si ferma con l’ostruzionismo”. L’Emilia-Romagna compie così un importante un passo avanti sul terreno dei diritti, affermando il diritto alla piena autodeterminazione di ogni persona in ordine al proprio orientamento sessuale e alla propria identità di genere. “Fissiamo un principio che mai deve essere messo in discussione, e cioè che ogni persona vale in quanto tale, per ciò che è”, dice Bonaccini.

Il via libera alla legge contro le discriminazioni e le violenze determinate dell’orientamento sessuale è arrivato con 33 sì e 10 no: il voto favorevole della maggioranza di centrosinistra, PD, Sinistra italiana e Silvia Prodi (Misto), i 5 Stelle e Gian Luca Sassi (Misto). Contrari la Lega di SalviniFdi e Fi. Si ricordino di questo voto i numerosi, troppi, omosessuali che votano Salvini sposandone il razzismo e l’odio ad uso elettorale. Sono state 40 le ore spese in assemblea a causa dell’ostruzionismo che ha allungato enormemente i tempi dell’approvazione della Legge. Ora le “la legge è definitivamente approvata”.

La dignità delle persone non si ferma con l’ostruzionismo.

 

(27 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 


 




 

 

 

 

 

 

 




 

Reggio nell'Emilia
cielo coperto
25.4 ° C
26.4 °
23.6 °
55 %
1.8kmh
100 %
Mer
25 °
Gio
21 °
Ven
17 °
Sab
22 °
Dom
23 °
Pubblicità