Ora Borgonzoni ci parli di Bibbiano (e del PD al 40%)…

di Giovanna Di Rosa #Bibbiano twitter@reggioemilnotiz #Maiconsalvini

 

Volevamo chiedere a Borgonzoni di parlarci di Bibbiano e dei risultati elettorali che la vedono soccombere anche lì, nella patria dei mostri da maglietta, dove il partito dei mostri, di quelli che lei vendeva come mostri nelle sue divertenti trovate al Senato – proprio perché la politica è una cosa seria – è arrivato al 40% dei consensi, con Bonaccini  al 56,7%

Non sarà che l’essere mostri è contagioso e che in quel paese c’è una cospirazione popolare per nasconderli? I mostri? No. Il punto è che l’Emilia Romagna è troppo civile per farsi convincere dai giustizialisti con gli altri e garantisti con loro stessi, con chi per opportunismo politico fa strami di convivenza civile, verità e dignità altrui. Di chi semina odio per chiedere “pieni poteri” e si autoassolve violando silenzi elettorali e regole in sfregio a chi le regole le rispetta. Ai cittadini dell’Emilia Romagna, e non stupisce nemmeno che Borgonzoni non lo sappia ricordandosi dove ne ha fissato i confini, non piace essere tirati per la giacchetta e tantomeno essere comandati a bacchetta. Né cedono facilmente alle lusinghe liberticide. Magari ascoltano ma poi, pragmaticamente, fanno quello che ritengono utile fare. Ecco tutto. E mentre in calce trovate la scheda elettorale con i risultati pubblicata da Repubblica, aspettiamo che Borgonzoni ci riparli di Bibbiano…

 

 

(27 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*