Pubblicità
11.1 C
Reggio nell'Emilia
13.3 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeCopertina Reggio EmiliaPicchia tre minori che finiscono al pronto soccorso: bulletto 17enne denunciato

Picchia tre minori che finiscono al pronto soccorso: bulletto 17enne denunciato

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Si trovavano a Cerreto laghi, ed erano usciti per trascorrere una tranquilla serata insieme, quando si sono imbattuti nell’ira di un giovane sconosciuto, che senza alcun motivo, si è diretto verso uno delle tre vittime, sferrandogli un pugno in faccia, e dopo averlo fatto cadere a terra, ha continuato ad inveire dandogli pugni sul torace e sulla pancia. Da qui gli altri due amici della vittima, intervenivano in soccorso e per tentare di sedare l’aggressione e riportare la calma. Ma anche gli amici della vittima subivano calci e pugni riportando lesioni. Giungevano sul posto i carabinieri della stazione di Collagna che erano stati allertati da alcuni passanti. All’arrivo dei militari la situazione era tornata alla calma, ed il presunto aggressore si era allontanato di pochi metri, venendo prontamente fermato ed identificato dai militari.

Le tre vittime, trasportate al pronto soccorso per le cure, venivano dimesse con una prognosi di 3 giorni per ciascuno. Per questi motivi con l’accusa di lesioni i Carabinieri della Stazione di Collagna (RE) hanno denunciato alla Procura dei minori di Bologna un 17enne, abitante a Carrara. Sull’episodio sono in corso ulteriori indagini.

I fatti il 2 gennaio scorso intorno all’una di notte, quando le tre vittime 17enni si trovavano in località Cerreto laghi per trascorrere una serata insieme.

 

 

(19 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità