Saman Abbas. Un nuovo video accusa la famiglia

0
172

di Redazione, #reggioemilia

La notizia è data da Repubblica che cita il quotidiano locale Il Resto del Carlino. Un nuovo video del 30 aprile scorso mostrerebbe, secondo l’articolo, la 18enne Saman Abbas, uscire di casa con i genitori e non rientrare in casa: dopo quella data il padre e la madre della giovane partono all’improvviso per il Pakistan (è il 1° maggio), come dimostrano i biglietti aerei intestati a loro nome. Della ragazza nessuna traccia.

Secondo Il Resto del Carlino la procura che indaga per omicidio e occultamento di cadavere, ipotizza che la ragazza sia stata uccisa e seppellita nei campi dietro l’abitazione di Novellara dove viveva tutta la famiglia, attaccata all’azienda agricola per la quale il padre Shabbar lavorava. Il nuovo video è agli atti dell’inchiesta sulla scomparsa della diciottenne.

La vicenda agghiacciante vede cinque indagati: la madre e il padre della ragazza, uno zio e due cugini, uno dei quali bloccato in Francia nei giorni scorsi. Sempre dei giorni scorsi è la dichiarazione del padre della giovane, raggiunto via telefono in Pakistan, che diceva che spiegherà tutto ai Carabinieri al suo ritorno in Italia, il 10 giugno.

 

(1 giugno 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata