2.1 C
Reggio nell'Emilia
sabato, Gennaio 22, 2022

Truffa del vino, denunciato un 50enne

di R.R. #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Lo schema della truffa è semplice e collaudato: al ristorante arriva una prenotazione per un tavolo, normalmente tra le 8 e le 10 persone. Chiama una donna dichiarando di essere conoscente di qualche noto cliente del locale, che identifica con nome e cognome e poi fa richiesta di una serie di bottiglie di vino particolarmente pregiate, per celebrare un’occasione speciale. Quando il ristoratore non possiede il vino il problema è risolto dalla finta cliente che fornisce al ristoratore il contato del suo fornitore. Ed ecco servita la truffa: un finto corriere con una falsa ricevuta si presenta al ristorante consegnando una scatola con 6 bottiglie di vino dal costo di 500 euro, ma all’interno ci sono 6 bottiglie da supermercato. Ovviamente nessuno si presenta alla cena.

Ultima vittima un ristoratore di Reggiolo che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri di Reggiolo che hanno denunciato un 50enne originario di Chieri e residente a Genova denunciato alla Procura reggiana per il reato di truffa.

 

 




 

 

(7 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 


 

 

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,817FansMi piace
2,397FollowerSegui
131IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIMI ARTICOLI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: