Violenze all’ex moglie incinta: arrestato un 38enne maltrattatore recidivo

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Novellara

 

L’ultimo episodio di violenza pochi giorni fa. I Carabinieri intervenivano su segnalazione del vicinato, testimone di una violentissima lite di una coppia di condomini scoppiata in strada. I carabinieri di Novellara giungevano sul posto ed incontravano una giovane donna in avanzato stato di gravidanza, in preda al pianto ed alla disperazione, ancora paralizzata alla guida della vettura alla quale l’ex marito, trattenuto a stento dal padre di questi, aveva appena sferrato un calcio tanto violento da danneggiare la portiera. Il tutto sotto gli occhi della prima figlia della coppia.

Non si trattava del primo caso di violenza, un incubo che per la giovane donna durava da lungo tempo e che ha visto spalancarsi le porte del carcere per il 38enne reggiano residente nella bassa, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento aggravato in danno dell’ex moglie 30enne, attraverso condotte violente e reiterate che hanno visto l’uomo scagliarsi contro la donna ed il figlio della coppia, un bambino in tenera età.

 

 

(19 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*