16 C
Reggio nell'Emilia
lunedì, Maggio 17, 2021
HomeL'Altra CopertinaGli Studenti... Ricordate quei ragazzi che andrebbero a scuola (anche se ancora...

Gli Studenti… Ricordate quei ragazzi che andrebbero a scuola (anche se ancora non votano)?

Pubblicità

di G.T., #laltracopertina

Dispiace, dispiace proprio che la scuola ancora una volta abbia perso l’occasione per essere vicina agli studenti, ascoltando le loro voci. Parlo di studenti, ricordate quei ragazzi che dopo essere stati rinchiusi per un anno ora sono merce di scambio politico e oggetto di decisioni politiche per fingere che in questo paese l’istruzione sia importante.

Ieri (29 aprile, ndr) in alcune province emiliane si sono tenuti scioperi, con proteste educate nel rispetto delle regole Covid, per denunciare il ritorno a scuola al 70%. Spiego meglio: sto parlando di lezioni svolte in due turni con giorni in cui si entra alle dieci e si esce alle 15, giorni in cui le ore di lezione sono sette e via e via… Pazienza per chi vive vicino ai plessi, ma per chi vive in periferia la situazione diventa pesante. Mezzi pubblici inadeguati con controlli rigorosi sulla capienza che rischiano di lasciare ragazzi senza trasporto. Era veramente necessario? Pensate veramente che la sesta o la settima ora (alle 3 del pomeriggio, magari?) possano essere assimilate da ragazzi che si sono svegliati alle sei?

Alcune province stanno rivedendo gli orari per andare incontro alla voce ormai afona degli alunni, altre non sentono il grido. Dispiace pensare che i protagonisti della scuola non vengano ascoltati per un programma didattico da portare a termine o per recuperare voti o verifiche quando non c’è “meritocrazia”, ma c’è un “tutti promossi”.

La scuola anche con la Dad ha dato continuità, certo vi sono stati insegnanti che, come gli alunni hanno preferito fare altro ma, molti hanno lavorato seriamente. Peccato che alle giovani generazioni si chiedano voti senza che gli venga data voce.

Continuiamo a perdere opportunità…

 

(30 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 




Pubblicità
Pubblicità

SEGUITECI

4,361FansMi piace
2,388FollowerSegui
114IscrittiIscriviti

DA LEGGERE

Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

POTREBBERO INTERESSARTI

Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: