Pubblicità
25.1 C
Reggio nell'Emilia
25.7 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo

WP Briefing: Episode 80: Unlocking Your WordPress Potential with Learn WordPress Tools

Welcome to another episode of the WordPress Briefing! In this episode, your host, Josepha Haden Chomphosy, delves into the incredible resources available to help you broaden your WordPress expertise. Whether you're just starting out or looking to deepen your skillset, these tools and tutorials offer something for everyone. Join us as we explore how Learn WordPress can be your guide on the journey to mastering WordPress, providing invaluable support and community connections along the way.
HomeNotizie“Il leader delle Sardine è un dittatore stalinista”, è partita la macchina...

“Il leader delle Sardine è un dittatore stalinista”, è partita la macchina del fango

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Daniele Santi #6000Sardine twitter@gaiaitaliacom #Maiconsalvini

 

E’ venuta da Radio Capital nella trasmissione dei Giannini, Oscar (Giannino) e Massimo (Giannini), la profonda definizione che dà la stura alla macchina del fango contro le Sardine della quale, macchina del fango, si aspettava soltanto la partenza. Puntualmente avvenuta. Secondo la trasmissione Circo Massimo che citava vagamente qualcuno vagamente citato, Mattia Santori leader delle Sardine tratterebbe il movimento con il pugno di ferro e sarebbe una specie di “dittatore stalinista” o forse la definizione è stata “dittatore peggio di Stalin”…

Questo il sobrio commento venuto da Radio Capital, costola radiofonica del partito di Repubblica recentemente passato agli Agnelli, formato da esperti infallibili alla Travaglio, che hanno trovato subito la definizione per Mattia Santori, del quale ci guardiamo bene dal parlare perché non lo conosciamo e che ha fatto un unico errore, riteniamo, quello di andare in televisione, dato che le Sardine, come si dice di un buon testo teatrale, andavano da sole.

Tutto il resto fa parte di quella macchina infernale di distruzione dell’avversario e di tutto ciò che scalfisce l’esistente, vero Moloch intoccabile dell’Italietta dei geni e dei tuttologi onnipotenti, che se la prende con tutto ciò che non piace ai due principali partiti d’Italia che non sono la Lega e il PD – in questo momento, ma sono gli eserciti di quotidiani che fanno capo a certa stampa o a cert’altra stampa, stampe con le quali è meglio essere in buoni rapporti, o almeno essere allineati, se non si vuole correre il rischio di esserne triturati.

 

 

(13 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 




Reggio nell'Emilia
pioggia leggera
24.9 ° C
25.9 °
22.5 °
55 %
1.3kmh
82 %
Lun
24 °
Mar
22 °
Mer
24 °
Gio
24 °
Ven
23 °
Pubblicità