Ragazza scomparsa, arrestato in Francia il cugino. Il padre dal Pakistan: “Tornerò in Italia il 10 giugno e spiegherò tutto”

0
255

di Redazione, #Novellara

Ikram Ijaz, cugino di Saman Abbas, la ragazza reggiana di origine pakistana scomparsa dopo che si era opposta alle nozze combinate, è stato arrestato ieri a Nimes dalla polizia francese, dopo che era stato identificato e che su di lui era stato spiccato un mandato di arresto europeo. Lo scrive il quotidiano Repubblica.

Secondo gli inquirenti l’arrestato era a bordo di in Flixbus con l’itnenzione di raggiungere alcuni parenti a Barcellona.

Nel frattempo il padre della ragazza, che si trova in Pakistan, raggiunto dal quotidiano Il Resto del Carlino, avrebbe dichiarato che al suo ritorno in Italia, il prossimo 10 giugno, si presenterà ai Carabinieri per “spiegare tutto”. per gli inquirenti “elementi incontrovertibili” testimonierebbe l’uccisione della giovane reggiana da parte di membri del clan famigliare.

 

(30 maggio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata