Reggio Emilia, in tribunale armata di coltello: bloccata e denunciata

0
70

di Redazione, #reggioemilia

Una donna di 52 anni abitante a Reggio Emilia era che si stava recando in Tribunale per questioni private è stata fermata all’ingresso dagli addetti al controllo, immediatamente dopo che i segnali di allarme avevano cominciato a squillare. Nella borsa che teneva a tracolla è stato trovato un coltello a serramanico lungo complessivamente 15 cm di cui 6 di lama.

Con l’accusa di porto abusivo d’arma i carabinieri della stazione di Corso Cairoli l’hanno denunciata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, sequestrandole il coltello che aveva nella borsa. I fatti lo scorso 2 aprile.

 

(3 aprile 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui