Pubblicità
11.1 C
Reggio nell'Emilia
13.3 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeCopertina Reggio EmiliaPrima le informazioni poi le avance seguite dal furto dell'orologio: denunciata dai...

Prima le informazioni poi le avance seguite dal furto dell’orologio: denunciata dai carabinieri

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomlo #Cronaca

 

Si trovava in via Monte San Michele intento ad andare verso la sua autovettura quando è stato avvicinato da una sconosciuta che prima gli ha chiesto dove abitasse e poi, dopo avere ottenuta l’informazione, l’ha avvicinato cominciando ad accarezzarlo simulando un interesse che le è servito, cond estrezza, a sfilare l’orologio da polso all’uomo che respingeva le avance.

Quest’ultimo, salito in macchina, si accorgeva di non aver più al polso l’orologio che gli era stato sottratto dalla sconosciuta. Da qui la denuncia ai carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce che avviavano le indagini ed arrivano a scoprire trattarsi di una donna gravata da diversi precedenti per reati contro il patrimonio tra cui alcuni analoghi colpi commessi in varie province italiane.

La donna, 30 anni, è stata denunciata alla Procura reggiana con l’accusa di furto aggravato.

 





 

(1 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

Pubblicità