Vendeva su Internet biglietti falsi per la Champions League: arrestato

di Redazione #Internet twitter@gaiaitaliacomRE #Calcio

 

Con inserzioni trappola sul web cercava di vendere biglietti di Champions League nonostante fossero ufficialmente terminati: il truffatore denunciato è un 42enne napoletano che utilizzava annunci trappola associati a un numero di telefono per i contatti e ovviamente una carta prepagata dove ricevere i soldi.

Le trattative correvano via whatsapp e quando sulla carta prepagata veniva accreditato l’importo richiesto il gioco era fatto in quanto alla vendita non corrispondeva la spedizione dei biglietti acquistati. E il numero scompariva. Un vero e proprio boss del raggiro il 42enne di Napoli scoperto dai Carabinieri della Stazione di Campagnola Emilia che l’hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia per il reato di truffa. Tra le vittime del raggiro un giovane 23enne reggiano che ha sporto denuncia.

 

 

 

 

(25 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 



 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*