Pubblicità
20.9 C
Reggio nell'Emilia
23 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeNotizieAccordo sulle nomine apicali della nuova "maggioranza Ursula"

Accordo sulle nomine apicali della nuova “maggioranza Ursula”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Secondo diverse fonti, riprese in Ialia anche dall’Agi, i sei negoziatori della maggioranza Ursula avrebbero raggiunto un accordo sulle nomine apicali alle Istituzioni Ue. Secondo i rumours Ursula von der Leyen (Ppe, Germania) verrebbe confermata alla guida della Commissione europea; Antonio Costa (Pse, Portogallo) sarebbe il prossimo presidente del Consiglio europeo (sostituisce il liberale belga, Charles Michel) mentre Kaja Kallas (Renew, Estonia) prenderebbe il posto del socialista spagnolo Josep Borrell ad Alto rappresentante dell’Ue per la Politica estera e di sicurezza.

Nessuna ufficialità almeno fino a giovedì 27 quando i ventisette capi di Stato e di Governo dei paesi dell’Unione dovranno votare a maggioranza qualificata (quindici stati su ventisette in rappresentanza del 65% della popolazione dell’UE).

Meloni parrebbe apparentemente fuori dai giochi anche se le avrebbero garantito, quasi certamente in cambio di un appoggio esterno, un commissario di peso. Non va dimenticato, al netto di ogni propaganda, che i venticinque commissari vengono scelti dai paesi membri e averne uno non significa avere più o meno vinto una battaglia. Tra i 25 anche il presidente della commissione viene votato dai singoli capi di governo e di stato.

 

 

(25 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Reggio nell'Emilia
cielo coperto
22 ° C
22 °
20.3 °
45 %
0.5kmh
96 %
Dom
32 °
Lun
33 °
Mar
34 °
Mer
34 °
Gio
35 °
Pubblicità