Pubblicità
11.3 C
Reggio nell'Emilia
14.6 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeAppennino ReggianoI Carabinieri ospitano gli scolari in caserma per "lezioni di legalità"

I Carabinieri ospitano gli scolari in caserma per “lezioni di legalità”

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Promuovere la “cultura alla legalità” nei confronti degli studenti, attraverso incontri didattici sia negli istituti scolastici che nelle caserme grazie anche alla collaborazione con i dirigenti scolastici e il corpo docente. Questa in sintesi l’iniziativa promossa dall’Arma dei Carabinieri d’intesa con il Ministero dell’Istruzione che mira a far accrescere sin dall’età scolare la cultura alla legalità.

Con il fine di diffondere i valori del rispetto delle regole anche i Carabinieri della Stazione di San Polo d’Enza hanno svolto lezioni, dapprima recandosi presso le scuole, e questa volta ospitando presso la caserma cinque classi delle quinte elementari, per complessivi 90 scolari delle scuole elementari dei comuni di San Polo d’Enza, Canossa e Monchio che, attraverso modalità espositive adatte ai più piccoli basate, in particolare, su strisce fumettistiche al fine di  catalizzare l’attenzione dei più’ bambini su importanti tematiche, quali il tema della droga, dell’alcol, cyberbullismo e del bullismo ma anche sul corretto uso di internet, l’educazione alla legalità ambientale e la sicurezza stradale.

 

 

(30 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità