Pubblicità
19.1 C
Reggio nell'Emilia
21.3 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo

WP Briefing: Episode 80: Unlocking Your WordPress Potential with Learn WordPress Tools

Welcome to another episode of the WordPress Briefing! In this episode, your host, Josepha Haden Chomphosy, delves into the incredible resources available to help you broaden your WordPress expertise. Whether you're just starting out or looking to deepen your skillset, these tools and tutorials offer something for everyone. Join us as we explore how Learn WordPress can be your guide on the journey to mastering WordPress, providing invaluable support and community connections along the way.
HomeCopertina ModenaSgomberata palazzina in via del Murazzo: quattro denunciati

Sgomberata palazzina in via del Murazzo: quattro denunciati

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Modena

Sono stati denunciati per invasione di edificio quattro uomini, di nazionalità tunisina, sorpresi dagli operatori della Polizia locale di Modena all’interno della palazzina di via del Murazzo 68. Lo sgombero è avvenuto nella mattinata di oggi, martedì 18 aprile, dopo che nelle scorse settimane alcuni cittadini avevano segnalato un via-vai sospetto nella zona dell’immobile, vuoto e inutilizzato da tempo.

Gli operatori del Nucleo problematiche del territorio e del Centro storico, supportati dall’unità cinofila Pit, sono entrati nella palazzina assieme a un rappresentante della proprietà intorno alle ore 8. Nei dieci appartamenti che compongono il fabbricato sono stati individuati diversi giacigli, segno della presenza di persone, e in uno degli alloggi sono stati scoperti effettivamente i quattro uomini, che hanno un’età compresa tra 23 e 42 anni. Accompagnati al Comando di via Galilei, sono stati sottoposti a fotosegnalamento; dalle verifiche sulle banche dati ministeriali è emerso che tre di loro sono irregolari in Italia. Dovranno rispondere, quindi, anche della violazione delle normative sull’immigrazione. Durante il sopralluogo, inoltre, gli operatori della Polizia locale hanno scoperto anche un allacciamento abusivo alla rete di Hera, attraverso il quale veniva erogata illecitamente energia elettrica.

Dopo lo sgombero, concluso in meno di un paio d’ore, la proprietà ha avviato le operazioni di pulizia e di chiusura degli accessi dello stabile. Fino al 2020 l’immobile rientrava nella rete dei Centri di accoglienza straordinaria (Cas) e nel corso del tempo ha ospitato, quindi, persone straniere arrivate sul territorio.

(18 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



Reggio nell'Emilia
cielo coperto
18.8 ° C
20.1 °
17.5 °
88 %
3.2kmh
100 %
Gio
18 °
Ven
18 °
Sab
22 °
Dom
22 °
Lun
22 °
Pubblicità