18.9 C
Reggio nell'Emilia
domenica, Agosto 14, 2022

In attesa dell’8 giugno Laura Pausini regala “Tutta una Vita” nel libro di Michele Monina

Altre da Reggio Emilia

Share

di Redazione Cultura

Partita dalla provincia romagnola, Laura Pausini ha conquistato letteralmente il mondo diventando un simbolo contemporaneo della nostra musica: prima donna a riempire per due sere di fila lo stadio Meazza, recentemente si è portata a casa il Golden Globe, e troppi sono i record da lei infranti per raccoglierli tutti nelle poche righe di presentazione di un libro. In oltre venticinque anni di carriera la Pausini si è imposta sulla scena internazionale, sposando anche alcune battaglie nobili come il concerto benefico Amiche per l’Abruzzo o il prossimo Una Nessuna Centomila, e la sua storia è una sorta di piccola favola dei giorni nostri nella quale, per antonomasia, non può mancare il villain, giocato dallo stesso Michele Monina, che lascia spazio anche alle sue considerazioni da critico musicale.

Michele Monina è nato in Ancona nel 1969, vive a Milano. Come scrittore ha pubblicato oltre ottanta titoli, alcuni dei quali firmati con artisti del calibro di Vasco Rossi, Caparezza e Cesare Cremonini. Critico musicale attivo sulla carta stampata, sul web e in radio, ha scritto anche per il cinema, il teatro e la televisione.

In attesa dell’8 giugno, data di partenza del tour nazionale di Laura Pausini che partirà proprio da Reggio Emilia, l’artista si racconta attraverso la penna di Michele Monina.

 

(6 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: