Minozzo protagonista a Viterbo con Chiara Guidarini

0
136

di Redazione, #Cultura

“Chiara Guidarini ha conseguito un grande successo alla rassegna Arte e cultura nella città del conclave, che si è svolta di recente a Viterbo, nel palazzo papale”: così gli Amici della Rocca sottolineano la partecipazione della loro coordinatrice al prestigioso festival viterbese. Infatti, oltre a organizzare l’evento, assieme a Catia Santoni e a Marco Fumarola, ha curato direttamente la sezione riguardante gli autori e gli editori.

“La Guidarini, autrice di romanzi storici – proseguono i volontari del gruppo minozzese – ha inoltre esposto i suoi libri ed ha così portato a conoscenza Minozzo e la sua rocca in terra laziale. Ha infine condotto l’incontro tra le scrittrici Cecilia Randall e Roberta Dieci, nonché quello in cui ha preso parte una decina di autori viterbesi. Con loro ha investigato alcuni temi riguardanti la scrittura, quali l’importanza di essere autori, la capacità di approfondire argomenti legati ai territori d’origine ma soprattutto la possibilità di essere seguiti dal pubblico, letti e amati in quanto scrittori”.

L’autrice di Minozzo ha esposto nell’occasione i suoi ultimi successi, freschi di stampa: Luoghi d’ombra (0111 edizioni), Melocium, lettere dal passato e il nuovissimo Viterbium ti ascolto, scritto assieme a Catia Santoni, entrambi pubblicati da Linee Infinite Edizioni.

 

(14 settembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata