Pubblicità
18.7 C
Reggio nell'Emilia
19.7 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeCronaca RegioneChiude negozio e sparisce con l'abbigliamento in conto vendita: denunciato dai carabinieri

Chiude negozio e sparisce con l’abbigliamento in conto vendita: denunciato dai carabinieri

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacomRE #Cronaca

 

Recatosi al negozio che vendeva i suoi capi d’abbigliamento in conto vendita per riscuotere i proventi, lo ha trovato vuoto e chiuso ed il commerciante era sparito. E’ successo ad una 70enne reggiana, vittima di un raggiro, che ha prontamente denunciato l’accaduto ai Carabinieri della stazione di Reggio Emilia Santa Croce.

A seguito delle denuncia e delle successive indagini i Carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia, un 50enne leccese che dovrà rispondere di appropriazione indebita. I capi in conto vendita che aveva ricevuto dalla 70enne ammontavano a circa 500 euro.

 





(14 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

Pubblicità