Pubblicità
25.8 C
Reggio nell'Emilia
25.7 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo

WP Briefing: Episode 80: Unlocking Your WordPress Potential with Learn WordPress Tools

Welcome to another episode of the WordPress Briefing! In this episode, your host, Josepha Haden Chomphosy, delves into the incredible resources available to help you broaden your WordPress expertise. Whether you're just starting out or looking to deepen your skillset, these tools and tutorials offer something for everyone. Join us as we explore how Learn WordPress can be your guide on the journey to mastering WordPress, providing invaluable support and community connections along the way.
HomeModena CronacaModena, allontanamenti dopo i bivacchi

Modena, allontanamenti dopo i bivacchi

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Avevano individuato gli spazi di via del Carso, tra scuola primaria “Cittadella” e la società sportiva “Panaro”, come luogo per i loro bivacchi. Sono stati però scoperti dalla Polizia locale di Modena tre uomini nei cui confronti è stato disposto l’ordine di allontanamento, il cosiddetto “Daspo urbano”.

L’intervento è avvenuto all’alba di venerdì 14 luglio, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio effettuato dagli operatori della zona 1 – Centro storico. In particolare, l’attività della Polizia locale ha preso il via dalla zona San Cataldo ed è proseguita verso la stazione delle Autocorriere, concludendosi nei pressi dello stadio e delle piscine Dogali. Proprio nelle vicinanze del “Braglia”, appunto in via del Carso, sono stati individuati i tre uomini, due ghanesi e un nigeriano 35enni, che bivaccavano. Accompagnati al Comando di via Galilei, hanno ricevuto il provvedimento di allontanamento: si tratta di una misura amministrativa con cui possono essere sanzionati, in base al Regolamento comunale di polizia urbana, fenomeni di degrado in cosiddette “aree sensibili” della città. Inoltre, sono stati multati per le violazioni allo stesso Regolamento (verbale da 150 euro ciascuno).

Dalle verifiche sulle banche dati ministeriali è emerso anche che due dei tre uomini (un nigeriano e un ghanese) sono irregolari in Italia e per loro è scattata, quindi, pure la denuncia per la violazione delle normative sull’immigrazione.

L’intervento in via del Carso si inserisce nell’ambito dei servizi di controllo coordinato del territorio sviluppati dalla Polizia locale nell’ampia zona della stazione delle corriere: il presidio dell’area continua, infatti, anche durante i mesi estivi, caratterizzati dalla sospensione dell’attività scolastica, pure alla luce delle segnalazioni dei cittadini. Da maggio sono stati 12, in tutto, i provvedimenti di allontanamento elevati in questa fascia della città.

 

(19 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



Reggio nell'Emilia
nubi sparse
26.1 ° C
27 °
21.9 °
45 %
0.9kmh
45 %
Lun
26 °
Mar
22 °
Mer
24 °
Gio
24 °
Ven
23 °
Pubblicità