Pubblicità
30.9 C
Reggio nell'Emilia
35.4 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeNotizieBotte e minacce alla compagna davanti alla figlia minore

Botte e minacce alla compagna davanti alla figlia minore

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Cronaca

Da oltre un anno avrebbe compiuto una serie di condotte maltrattanti nei confronti della convivente per le quali, al termine delle indagini, i Carabinieri della Stazione di Montecchio Emilia l’hanno denunciato alla locale Procura per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

La Procura reggiana, diretta dal Procuratore Capo Calogero Gaetano Paci, condividendo con le risultanze investigative dei Carabinieri, ha immediatamente richiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale di Reggio Emilia, l’applicazione nei confronti dell’uomo, della misura cautelare del divieto di dimora nel comune di residenza e in via cumulativa il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima prescrivendogli di mantenere una distanza dalla stessa di amento 1000 metri e il divieto di comunicare con la donna con qualsiasi mezzo, anche per interposta persona.

La vittima è una donna 40enne residente in un comune della Val d’Enza e il presunto abusatore violento un 42enne residente nel reggiano: i fatti durerebbero almeno dallo scorso febbraio con maltrattamenti, vessazioni fisiche e psicologiche, offese quotidiane con le peggiori aggettivazioni, minacce di morte insieme a pugni, schiaffi e calci anche di fronte alla figlia minore. Indagini sono in corso.

 

(3 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 



Reggio nell'Emilia
poche nuvole
32.1 ° C
33.1 °
30.9 °
39 %
3.8kmh
14 %
Dom
33 °
Lun
33 °
Mar
34 °
Mer
34 °
Gio
35 °
Pubblicità