Pubblicità
6 C
Reggio nell'Emilia
13.7 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeNotizieIl Sindaco Vecchi sulla scomparsa di Giorgio Napolitano: "Era molto legato a...

Il Sindaco Vecchi sulla scomparsa di Giorgio Napolitano: “Era molto legato a Reggio Emilia”

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

“Ci lascia un gigante della politica e un grande uomo delle istituzioni”, ha dichiarato il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, a seguito della morte del presidente Giorgio Napolitano. “Da presidente della Repubblica – ha aggiunto il sindaco – ha guidato l’Italia in anni non semplici, con autorevolezza e fermezza. Nella sua lunga vita ha visto crescere e cambiare il nostro Paese, ha attraversato fasi storiche complesse rimanendo sempre fedele ai valori della Costituzione. È stato indubbiamente una delle più autorevoli personalità politiche e istituzionali della storia dell’Italia repubblicana”.

“Era particolarmente legato a Reggio Emilia, città natale del Tricolore – ha concluso il sindaco Vecchi – Più volte, in anni e con ruoli diversi, Napolitano visitò Reggio Emilia e partecipò il 7 Gennaio alla Festa del Tricolore. Un legame forte al punto che, nel 2011, scelse di aprire le Celebrazioni nazionali del 150° dell’Unità d’Italia proprio a Reggio Emilia, il 7 gennaio”.

 

 

(23 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità