Pubblicità
20.9 C
Reggio nell'Emilia
24 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeNotizieReggio Emilia su Rai 5 con "Al di là dal Fiume e...

Reggio Emilia su Rai 5 con “Al di là dal Fiume e tra gli Alberi”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Mercoledì 26 giugno, alle ore 18, nella Sala del Tricolore di Reggio Emilia (piazza Prampolini, 1), verrà presentato e proiettato in anteprima per il pubblico il documentario ‘Reggio Emilia, centro del mondo’ ideato e prodotto da Rai 5 – Rai Cultura nell’ambito del programma ‘Di là dal fiume e tra gli alberi’ – in onda su Rai 5 la domenica sera e in replica su Rai 3 – giunto alla sua sesta edizione.

All’incontro, aperto al pubblico fino ad esaurimento posti, parteciperanno il sindaco di Reggio Emilia Marco Massari, il direttore di Rai 5 Piero Alessandro Corsini e l’autrice e regista del documentario, Lucrezia Lo Bianco.

Il programma intende raccontare territori l’Italia attraverso la voce e le suggestioni delle persone che vivono nei luoghi visitati o che in qualche modo li studiano oppure hanno a che fare con questi. Grazie al loro particolare sguardo e attraverso collegamenti creati ad hoc da un autore-regista presente in video e della sua voce in fuori campo, ogni puntata intende restituire soggettive, racconti, spiegazioni, aneddoti e scorci di vita vissuta dei luoghi visitati, in questo caso Reggio Emilia.

La città emiliana – il documentario, di circa 57 minuti, è stato girato nelle scorse settimane – viene raccontata attraverso gli occhi e le testimonianze di protagonisti che l’hanno resa un’eccellenza del pensiero originale e del bene comune.

“Ho provato a raccontare come, senza vantarsi troppo, ma anzi, tenendo anche un eccessivo low profile, questa città si sia distinta in moltissimi campi e come sia stata un grandissimo laboratorio comunitario, anticipando di decenni tematiche sociali e politiche nazionali di enorme rilievo”, spiega Lucrezia Lo Bianco, che ha incontrato e raccolto le testimonianze dei “protagonisti di questi cambiamenti e di persone che hanno dato e danno lustro alla comunità”.

Di questa narrazione collettiva fanno parte, fra gli altri, Max Collini, Piero Benassi, Carla Rinaldi, Stefano Baldini, Albertina Soliani, Adele Ghirri, Silvano Franchi… e molti altri. Del lavoro televisico si parla inoltre di esperienze eccellenti come le scuole dell’infanzia o di innovazioni nel campo della psichiatria, ma anche di musica e di sport, del fermento culturale e politico del dopoguerra, dell’attenzione speciale che Reggio Emilia ha riservato e riserva a chi l’ha abitata e vissuta quotidianamente.

Reggio Emilia, centro del mondo andrà in onda in prima visione tv domenica 30 giugno prossimo alle ore 22 circa su Rai5.

 

 

(21 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Reggio nell'Emilia
cielo coperto
22 ° C
22 °
20.3 °
45 %
0.5kmh
96 %
Dom
32 °
Lun
33 °
Mar
34 °
Mer
34 °
Gio
35 °
Pubblicità