Pubblicità
11.4 C
Reggio nell'Emilia
13.5 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo
HomeNotizieScosse di terremoto in Emilia Romagna

Scosse di terremoto in Emilia Romagna

GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Reggio Emilia

Per tutta la giornata del 9 febbraio l’Emilia-Romagna è stata interessata da alcune scosse di terremoto, a partire da Ferrara nella prima mattinata, per arrivare a Correggio e Reggio Emilia nel pomeriggio (scosse molto lievi, attorno alla magnitudo 2 Richter), scosse che sono culminate nelle due piuttosto forti delle 19.55 con epicentro a due chilometri da Bagnolo in Piano e quella delle 21.00 (4.3 Richter) con epicentro a Correggio (RE).

La prima scossa è stata avvertita anche nelle province di Parma, Bologna e Milano e quella delle 21.00 distintamente anche a Modena dove il pubblico del Comunale di Modena si è riversato in strada. Anche a Correggio molte persone si sono ritrovate all’aperto. Per fortuna nessun danno come ha confermato il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini: “Continuano a non segnalarsi danni, anche se numerosi cittadini sono scesi in strada. E’ stato aperto il Centro operativo regionale della Protezione civile a Bologna e sono attivati quello di Modena, a Marzaglia, e di Reggio Emilia”.

Altre scosse di assestamento sono seguite alle due più forti: di magnitudo 2.2 (Bagnolo in Piano), 2.6 (Correggio) e 2.7 ancora a Bagnolo in Piano.

 

(10 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità