Pubblicità
25.1 C
Reggio nell'Emilia
25.7 C
Roma
PubblicitàErickson 2023
PubblicitàLenovo

WP Briefing: Episode 80: Unlocking Your WordPress Potential with Learn WordPress Tools

Welcome to another episode of the WordPress Briefing! In this episode, your host, Josepha Haden Chomphosy, delves into the incredible resources available to help you broaden your WordPress expertise. Whether you're just starting out or looking to deepen your skillset, these tools and tutorials offer something for everyone. Join us as we explore how Learn WordPress can be your guide on the journey to mastering WordPress, providing invaluable support and community connections along the way.
HomeNotizieSpari e minacce dopo lite condominiale: un arresto

Spari e minacce dopo lite condominiale: un arresto

Pubblicità
GAIAITALIA.COM REGGIO EMILIA NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

A seguito di una lite condominiale, i cui motivi sono al vaglio dei carabinieri, avrebbe raggiunto l’abitazione dei vicini arrivando dapprima a minacciarli per poi esplodere al loro indirizzo e nonostante la presenza di minori, alcuni colpi di pistola, successivamente rivelatasi a salve. All’arrivo dei carabinieri l’uomo ha continuato a minacciare i vicini venendo a sua volta portato all’esterno del plesso condominiale per evitare che gli stessi, numericamente in maggioranza, potessero a loro volta aggredirlo.

Lui però si è scagliato anche contro i carabinieri che ha offeso, minacciato e cercato di colpire con calci e pugni. Solo l’utilizzo dello spray a base di Oleoresin Capsicum ha consentito ai carabinieri di Correggio di aver la meglio sull’uomo che ammanettato è stato condotto in caserma e sottratto alle intenzioni non benevoli dei vicini che scesi in strada volevano aggredirlo. Per questi motivi con l’accusa di violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale i carabinieri della stazione di Correggio hanno arrestato un 53enne abitante a Correggio, ristretto al termine dele formalità di rito a disposizione della Procura di Reggio Emilia diretta dal Procuratore Calogero Gaetano Paci.

L’origine dei fatti poco prima delle 20 del 1° marzo scorso quando i carabinieri di Correggio intervenivano presso un appartamento, di un condominio del paese, dove un cittadino aveva segnalato una lite con altro condomino. Giunti sul posto i carabinieri raggiungevano l’appartamento al piano terzo del plesso, dove un 53enne noto alle forze dell’Ordine continuava a minacciare di morte gli occupanti dell’appartamento che nel frattempo l’avevano circondato con il chiaro intento di aggredirlo.

 

(3 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Reggio nell'Emilia
pioggia leggera
24.9 ° C
25.9 °
22.5 °
55 %
1.3kmh
82 %
Lun
24 °
Mar
22 °
Mer
24 °
Gio
24 °
Ven
23 °
Pubblicità